NIS2

Lo standard di sicurezza informatica applicato alla catena di approvvigionamento

Sviluppato per i fornitori diretti delle aziende NIS2

La direttiva Network & Information Systems, o direttiva NIS2, è stata adottata dall'Unione Europea con l'obiettivo di migliorare la sicurezza informatica e la resilienza dei servizi essenziali. Rispetto alla prima direttiva NIS, la NIS2 si spinge molto oltre. Copre più settori e stabilisce standard di sicurezza più severi e obblighi di segnalazione in caso di incidenti. Alle organizzazioni identificate come critiche o importanti, le aziende NIS2, viene imposto un obbligo di impegno di ampia portata per proteggere la loro rete e i loro sistemi digitali da interruzioni o estorsioni. Tale obbligo comprende la collaborazione con i loro fornitori diretti per rendere sicura la catena di fornitura. Il marchio di qualità NIS2 è lo strumento adatto a questo scopo.

Poiché i NIS2 sono considerati corresponsabili della sicurezza informatica della catena di fornitura, chiederanno ai loro fornitori diretti, per lo più PMI, di adottare le misure di sicurezza necessarie. Ma quando queste aziende hanno fatto abbastanza? E come possono dimostrarlo?

Sviluppato in consultazione e con il supporto di decine di associazioni industriali e professionali, il marchio di qualità NIS2 offre una risposta pratica a queste domande. Attraverso un sistema modulare di standard, le aziende della catena di fornitura possono implementare misure adeguate alle dimensioni e all'importanza della loro organizzazione, con il certificato ufficiale NIS2 QM come prova dimostrabile.

Sistema di standard modulari, con certificato riconosciuto come prova

Il marchio di qualità NIS2 è noto
3 livelli, adattato all'importanza e alle dimensioni dell'organizzazione

Scorri in alto